In viaggio verso nuovi orizzonti: Zordan Logistica al Festival Letterario Soave Città del Libro 2024

In viaggio verso nuovi orizzonti: Zordan Logistica al Festival Letterario Soave Città del Libro 2024
In viaggio verso nuovi orizzonti: Zordan Logistica al Festival Letterario Soave Città del Libro 2024

Cari lettori,

Sono felice di condividere con voi, con orgoglio e passione, la decisione di Zordan Logistica di essere il main sponsor del Festival Letterario Soave Città del Libro, che si svolgerà dal 23 al 26 maggio 2024 nel borgo eletto più bello d’Italia.

Questo evento culturale, giunto all’undicesima edizione, è una celebrazione della letteratura, dell’arte e della cultura, e oggi, grazie al successo ottenuto dall’ottimo lavoro di Luigino Mericiani, accoglie autori di primissimo piano in una quattro-giorni densa di eventi e appuntamenti.

Perché abbiamo deciso di investire in questo festival letterario? È un’ottima domanda! La risposta è semplice: crediamo fermamente nell’importanza della cultura e della letteratura nella nostra società. In un mondo sempre più dominato dalla tecnologia e dalla fretta, è fondamentale preservare e promuovere l’amore per la lettura, l’arte e la creatività. Il Festival Letterario Soave Città del Libro offre una piattaforma straordinaria per farlo.

Soave è una città ricca di storia e tradizione e il Festival letterario rappresenta un modo meraviglioso per valorizzare e promuovere le sue bellezze. Vogliamo contribuire al suo sviluppo culturale e sociale, sostenendo eventi che ne arricchiscono il tessuto culturale.

Questo festival rappresenta un’opportunità per esplorare il connubio affascinante tra libri e viaggi, un tema che è diventato il cuore pulsante della nostra partecipazione. Crediamo fermamente che i libri siano come passaporti per mondi sconosciuti, come delle mappe che ci guidano nella scoperta di realtà diverse dalla nostra, che ci arricchiscono culturalmente e spiritualmente.

Come azienda di logistica, siamo consapevoli dell’importanza di connettere persone e merci in tutto il mondo. Ogni giorno, facilitiamo il movimento di beni da un luogo all’altro, permettendo al business di prosperare e alle persone di accedere a ciò di cui hanno bisogno. Ogni spedizione è un viaggio, un ponte tra distanze e culture e i libri creano questo processo di connessione. Attraverso le pagine di un libro si può viaggiare senza limiti geografici e di tempo, esplorando terre lontane e comprendendo meglio il mondo che ci circonda.

Per questo, quando ci hanno chiesto a quale autore volevamo associare la nostra immagine, non abbiamo esitato a scegliere Gianluca Gotto: un esploratore della parola scritta che ha fatto dei viaggi il cuore pulsante delle sue storie. Gotto porta con sé un senso di avventura e scoperta che risuona profondamente con la nostra visione del mondo. La sua presenza al Festival Letterario Soave Città del Libro aggiunge un valore tangibile alla nostra partecipazione, evidenziando il legame indissolubile tra libri, viaggi e avventura.

Sostenere un evento come questo, quindi, non è solo un investimento per il presente, ma un impegno per il futuro. Vogliamo incoraggiare le persone a esplorare il mondo, ad aprire le menti a nuove idee e prospettive e a coltivare una comprensione più profonda delle infinite sfaccettature della vita umana.

Tutti noi siamo entusiasti di essere il main sponsor del Festival e di condividere con voi questa meravigliosa avventura letteraria. Vi aspettiamo numerosi a Soave per questo evento imperdibile. Lasciatevi trasportare dalle parole degli autori, lasciate che i loro racconti vi conducano in luoghi inesplorati. Perché, come diceva lo scrittore Ray Bradbury: “Non esiste una macchina del tempo migliore di un libro”.

Speriamo che l’evento possa ispirare e arricchire la vita di tutti coloro che parteciperanno, aprendo la strada a nuovi orizzonti di conoscenza e scoperta.

Grazie per il vostro continuo supporto mentre viaggiamo insieme attraverso le pagine del tempo e dello spazio.

Ivan Zordan
Amministratore Delegato, Zordan Logistica

PS: Vi invito personalmente a partecipare al nostro foto-contest che mette in palio posti a sedere nel corso degli incontri con gli autori nei 4 giorni di festival: trovate qui tutte le informazioni per partecipare.